Idrogeno verde da liquami e letame

Verbund um BtX energy GmbH mette in funzione un impianto pilota.

Idrogeno verde da liquami e letame: la via del biogas offre un grande potenziale per la creazione di valore regionale e la sicurezza dell'approvvigionamento. La messa in funzione e la presentazione dell'impianto pilota hanno avuto luogo il 28.10.2022.

In ottobre, l'associazione attorno alla neonata BtX energy GmbH di Hof presenta il primo impianto messo in funzione per la produzione di idrogeno verde da biogas prodotto in modo sostenibile nell'ambito del progetto "BioH2Ref" finanziato dalla BMWK. Il 28 ottobre, l'impianto è stato inaugurato in un sito intermedio presso Naturenergie Glemstal a Hemmingen.

La tecnologia di steam reforming utilizzata è nota nel settore del gas naturale, ma in questo caso utilizza biogas rinnovabile - principalmente da residui - ed è adattata alle operazioni agricole. L'impianto produce idrogeno di elevata purezza direttamente in azienda.

  • Per l'agricoltura si apre una nuova e promettente possibilità di dare un importante contributo alla trasformazione verso una mobilità a zero emissioni di CO2. Questo vale soprattutto per l'uso di residui organici come il letame liquido, il letame o i rifiuti organici.
  • Circa 80 % di residui fermentabili come il letame liquido e lo sterco in Germania sono ancora inutilizzati: questo potenziale diventa redditizio attraverso la produzione di idrogeno e potrebbe già fornire in modo sostenibile quasi un terzo del trasporto nazionale di merci pesanti. Il suo utilizzo riduce le emissioni di metano e di odori, mentre il residuo della fermentazione serve ancora come fertilizzante.
  • Il biogas, in quanto unica fonte di energia rinnovabile continua, può quindi fungere da seme di cristallizzazione per lo sviluppo di un'infrastruttura locale sostenibile di H2 nel breve termine, che sarà integrata in un sistema globale di economia dell'idrogeno nel medio e lungo termine.
  • Il calcolo della redditività mostra che nel breve termine e anche con una piccola produzione in serie di poche unità all'anno, l'idrogeno verde può essere prodotto a costi competitivi e possono essere sviluppati modelli commerciali validi per tutti i partecipanti alla catena del valore.

Il vincitore del Premio Ambientale Dr.-Ing. J.G. Wünning, iniziatore del progetto e investitore nell'impianto dimostrativo, spiega la motivazione e l'obiettivo: "Sono convinto che le soluzioni infrastrutturali regionali e decentralizzate siano il segno distintivo delle energie rinnovabili e contribuiscano in modo decisivo alla sicurezza energetica. Gli elementi fondamentali del nostro approccio sono l'uso di residui organici, la chiusura del bilancio di CO2 e un'equa distribuzione dei profitti tra tutti i partecipanti alla catena del valore. Credo che questo possa essere realizzato al meglio a livello regionale".

Prima che l'impianto raggiunga la sua destinazione finale - un'azienda lattiero-casearia di Krefeld, nella Renania Settentrionale-Vestfalia - la presentazione pubblica ha avuto luogo il 28 ottobre presso l'impianto di biogas avanzato di Naturenergie Glemstal (Hemmingen, Baden-Württemberg). L'azienda agricola fornisce al progetto spazio e gas per il primo avvio. L'impianto containerizzato chiavi in mano è stato sviluppato e costruito da e-flox GmbH di Renningen, specialista nella costruzione di impianti su piccola scala del Verbund. Particolare attenzione è stata rivolta a interfacce semplici e chiaramente definite per il retrofit di impianti esistenti. Viene utilizzata la sofisticata tecnologia dei reformer della consociata WS Reformer GmbH. Vengono incorporati nuovi sviluppi nella progettazione di processi e catalizzatori da utilizzare con il biogas.

L'evento è stato aperto dai discorsi di benvenuto di Steffen Bilger MdB e del Ministerialdirigente Martin Eggstein del Ministero dell'Ambiente del Baden-Württemberg, nonché da un video messaggio del Segretario di Stato Roland Weigert del Ministero dell'Economia della Baviera. Dopo una breve presentazione del progetto e della tecnologia, il Dr. Wünning ha sorpreso i visitatori e lo staff di BtX annunciando l'acquisto di un proprio autobus a idrogeno. Nel pomeriggio, Verbund ha accolto circa 100 ospiti interessati provenienti dall'industria, dalla scienza e dalla ricerca per una visita seguita da un evento serale e di networking. Gli ospiti sono stati trasportati con stile da un autobus a idrogeno senza emissioni di Stuttgarter Straßenbahnen AG, sponsorizzato dall'amichevole collaborazione con H2Swiss Energy.

Nell'ambito del progetto "BioH2Ref", finanziato con fondi pubblici, BtX-energy GmbH gestirà l'impianto, produrrà idrogeno per il settore dei trasporti a partire da letame puro durante il funzionamento quotidiano e, insieme all'Università RWTH di Aquisgrana, fornirà dati scientificamente validi sull'efficienza e sul bilancio ambientale di questo processo.

Contributi contestuali
Cose da sapere

Campo di ricerca della tecnologia dei processi termici

Il nuovo campo di ricerca della tecnologia dei processi termici è dedicato all'obiettivo di defossilizzare i processi ad alta temperatura, oltre i 1.000 °C. Mentre alcuni processi sono abbastanza flessibili da poter essere riscaldati con energia elettrica rinnovabile, in futuro per molte applicazioni saranno necessari combustibili neutri dal punto di vista climatico.

di più
Regemat®

REGEMAT® 250: forte aumento delle vendite

Il continuo e recente aumento delle vendite dimostra che REGEMAT® 250 è il nuovo standard di riferimento per le moderne linee di zincatura a nastro. I clienti sono colpiti dai valori di NOx più bassi e dalla massima efficienza, nonché dalla sua futura praticabilità grazie all'eccezionale idoneità al funzionamento con l'idrogeno.

di più
Cose da sapere

Inizio 2024: innovazione e investimenti

Per il 2024 WS Group si aspetta un anno entusiasmante e ricco di successi, con il completamento e la messa in funzione di diversi investimenti pionieristici. Per quanto riguarda i prodotti, i nostri clienti potranno contare su diverse innovazioni e ulteriori sviluppi che daranno un contributo decisivo al successo della transizione energetica. 

di più
Cose da sapere

Processo termico 2023

Altamente efficienti, flessibili e con le emissioni più basse del settore. Questi sono i prodotti per bruciatori che WS presenterà al pubblico specializzato in occasione di Thermprocess 2023.

Ancora una volta, WS definisce il tono del moderno riscaldamento a gas: flessibile, efficiente e a basse emissioni in tutta la gamma di prodotti.

di più
Contributi cronologici